Mercedes Classe G 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

L’azienda Mercedes aggiorna regolarmente i suoi modelli iconici. Questa volta, i tedeschi hanno deciso di presentare una Mercedes Classe G 2022 (Gelandewagen) di alto profilo ed elegante all’Automobile Forum di Detroit. I cambiamenti nell’aspetto del nuovo modello non sono così significativi, ma le caratteristiche degli interni e del vano motore sono state notevolmente migliorate. I produttori si aspettano ragionevolmente che i dati di vendita del SUV possano essere mantenuti, nonostante il costo solido e il design “per un dilettante”: i fan del marchio ne apprezzano ancora l’affidabilità, lo stato e la brutalità, che possono essere colti solo guardando l’auto sono.


Fuori

Brillante, anche se non innegabile, a giudicare dalla foto, l’aspetto della novità sarà sicuramente diverso dall’attuale. La combinazione di pannelli della carrozzeria angolari, body kit muscolosi e look di marca crea un senso di affidabilità, mentre rilievi e vetri leggermente aggiornati aggiungono freschezza al look.

Un restyling abbastanza accattivante si manifesta nella parte anteriore dell’auto. Si caratterizza per le forme squadrate, le grandi dimensioni ed è posta piuttosto in alto. Il parabrezza in un telaio rigoroso, situato leggermente inclinato, si trasforma in un cofano dritto, attorno al quale ci sono parti superiori triangolari dei parafanghi con indicatori. Il coperchio stesso non ha quasi alcuna inclinazione e presenta una sezione centrale rialzata. Immediatamente sotto c’è una griglia in stile aziendale leggermente ridisegnata e leggermente più grande con un grande simbolo del marchio al centro e eleganti fari rotondi con luci di marcia diurna e riempimento a LED di alta qualità sui lati.

✓ Puoi anche controllare:


Il body kit della Mercedes Classe G 2022 trasuda davvero potenza, ha bordi arrotondati, transizioni in rilievo audaci e un’ampia parte centrale con una piattaforma per una targa e prese d’aria, fendinebbia, oltre a un’enorme protezione sul fondo .

La proiezione laterale del nuovo corpo sembra spigolosa ma elegante. L’imponenza del tetto è enfatizzata dalla goffratura lungo l’intero perimetro e sotto di essa ci sono enormi finestre della forma corretta, costruite proprio nel piano dei pannelli della carrozzeria. Il rilievo qui è prevalentemente nervato, è sottolineato da tre costoni orizzontali che attraversano le ali e le porte per tutta la lunghezza. Nella parte inferiore, il rilievo si fonde con le estensioni trapezoidali dei passaruota e un poggiapiedi cromato non retrattile. E il look è completato da piccoli specchietti arrotondati, robuste maniglie delle porte e semplici ma interessanti cerchi in lega.


La parte posteriore dell’auto è quasi trasparente, dove una fila di luci dei freni si trova sopra un piccolo vetro quadrato e una copertura di plastica della ruota di scorta appena sotto. Il portellone si apre a sinistra e le piccole luci di posizione a LED si trovano vicino al bordo inferiore. Per quanto riguarda il kit carrozzeria, qui è relativamente piccolo, ma visivamente forte, poiché funge anche da gradino per l’accesso al salone. Su di esso ci sono strisce antinebbia, una piattaforma per il numero e una piastra metallica rinforzata con dispositivi fuoristrada.


Interno

Gli interni della nuova Mercedes Gelendvagen model year 2022 sono stati notevolmente modificati rispetto al suo predecessore. Materiali di finitura: sono diventati ancora migliori gli inserti in pelle, legno e metallo sottili ma resistenti, sono stati ridisegnati anche il sistema multimediale e i sedili. In generale, il design della novità è diventato più moderno e interessante.


organi di controllo e gestione

All’atterraggio, il guidatore viene accolto da uno spesso volante a tre razze con rigonfiamenti ai punti di presa, finiture in pelle e una miriade di pulsanti ausiliari sui lati. Immediatamente dietro c’è un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici combinato con un centro di comando e intrattenimento. Un po’ più in basso, circondato da deflettori rotondi ed eleganti, c’è un condizionatore d’aria, oltre a diversi pulsanti fisici.

L’ampio e libero tunnel centrale è costituito da un pannello tecnico con un insolito selettore del cambio sulla testa, un organizer e un bracciolo ribaltabile con vano frigorifero all’interno.

sedili e bagagliaio

L’auto contiene cinque posti e ognuno ha interni in pelle chic, imbottitura morbida e molte opzioni aggiuntive, tra cui regolazioni elettriche in prima fila, curve estese e riscaldamento. I passeggeri posteriori possono utilizzare il climatizzatore autonomo e inclinare leggermente la schiena. Il principale vantaggio dell’auto è che, come ha dimostrato il test drive, c’è abbastanza spazio per ogni passeggero di qualsiasi altezza. E nei livelli di allestimento avanzati, anche i passeggeri posteriori hanno accesso ai sedili riscaldati e alla ventilazione.

Il volume del bagagliaio varia da 500 a 2250 litri.

Caratteristiche tecniche

Secondo informazioni privilegiate, nel 2022 non ci saranno più motori diesel sotto il cofano della Mercedes Classe G (Gelandewagen). La gamma dei motori a benzina è rappresentata da un unico turbopropulsore con una cilindrata di 4 litri per 422 o 585 – nella versione forzata – forze. La trazione integrale e l’automatico a nove velocità consentono di accelerare rapidamente l’auto e far fronte alla maggior parte delle situazioni su strada e fuoristrada. È vero, il consumo medio di carburante varia da 11,3 a 13 litri per “cento”, che è un indicatore serio.

opzioni e prezzi

Il prezzo di partenza per i nuovi articoli è di circa 15.000 euro.

modelli da competizione

L’elegante SUV ha una serie di concorrenti, tra cui il Porsche Cayenne Turbo quello Toyota Land Cruiser Prado, la Nissan Patrol, il Volvo XC90 e il Scoperta Land Rover .