Mercedes-AMG GT 2024: consumi, scheda tecnica, prezzo

La Mercedes-AMG GT Coupé del 2024 è la seconda generazione della casa automobilistica tedesca a competere con la Porsche 911. Ora condivide le stesse basi della Mercedes-AMG SL Roadster, è circa sette centimetri più lunga, 1,6 centimetri più larga e il passo è 2,8 centimetri più lunga della precedente GT Coupé.

La rapida crescita ha portato ad una configurazione di posti a sedere 2+2, un bagagliaio abbastanza spazioso (che secondo Mercedes può contenere fino a due sacche da golf), sterzo sulla ruota posteriore e trazione integrale standard, che è un segno distintivo dell’auto. Una gran turismo, anche se l’AMG GT è un’auto sportiva a tutti gli effetti.

“La nuova AMG GT Coupé unisce elevata dinamica e sportività inconfondibile con un elevato livello di comfort quotidiano”, afferma Michael Schiebe, CEO di Mercedes-AMG GmbH. “Con il nuovo concetto di dimensione e i posti a sedere aggiuntivi 2+2 rispondiamo direttamente ai desideri dei nostri clienti.”

Cosa c’è di nuovo?

La Mercedes-AMG GT Coupé del 2024 non è solo più grande, ma anche più elegante e gradevole alla vista. Nonostante il notevole aumento, il passo più lungo, gli sbalzi più corti e la linea del tetto più ampia si abbinano perfettamente agli eleganti pannelli della carrozzeria, ai passaruota curvi, ai fari a LED digitali e ai caratteristici cerchi AMG da 20 pollici che “si adattano quasi a filo con la carrozzeria”, afferma Mercedes. -AMG.

Le lamelle attive nella parte anteriore e uno spoiler posteriore attivo migliorano l’aerodinamica. Quando Mercedes-AMG parla di “concetto dimensionale”, intende una berlina 2+2 e un bagagliaio “easypack” che consente l’accesso a mani libere per la massima comodità.

Sembra che la coupé Mercedes-AMG GT abbia perso la sua anima hardcore in nome dell’usabilità quotidiana. Ma il cambiamento è positivo nel mercato delle auto sportive, dove le tendenze dei consumatori si stanno muovendo verso il volere di più di tutto in cambio di denaro contante.

Il motore V8 biturbo è costruito a mano.

Se pensi ancora che la nuova coupé Mercedes-AMG GT non possa competere con le supercar, dai un’occhiata sotto il cofano. Gli acquirenti americani acquistano due varianti della coupé AMG GT: la GT 55 e la GT 63. Se questa linea di modello sembra familiare, è perché è la stessa della Mercedes-AMG SL Roadster. Entrambi sono equipaggiati con un motore V8 biturbo da 4,0 litri disponibile in due opzioni di messa a punto. La GT 55 ha 469 CV. e 516 Nm di coppia e GT 63 – 577 CV. e 590 Nm di coppia.

Il V8 Mercedes-AMG è assemblato a mano secondo il principio “Un uomo, un motore”. “Non solo sembra fantastico, ma l’avanzato processo di assemblaggio digitale garantisce la massima efficienza e qualità”, afferma Mercedes-AMG.

Quanto sarà veloce la GT Coupé 2024?

La GT 55 accelera fino a 60 mph in 3,8 secondi e ha una velocità massima di 183 mph, mentre la GT 63 scatta da zero in 3,1 secondi e ha una velocità massima più elevata di 200 mph. Ciò è facilitato da un cambio automatico AMG a nove velocità con frizione a bagno d’olio al posto del convertitore di coppia. Mercedes-AMG afferma che questa configurazione riduce il peso riducendo l’inerzia del veicolo in accelerazione o in curva.

L’auto ha un sistema di trazione integrale che invia potenza a tutte e quattro le ruote. Il sistema è completamente personalizzabile e può passare da una ripartizione della coppia 50:50 tra gli assi anteriore e posteriore alla trazione posteriore al 100% o qualsiasi altra via di mezzo, a seconda delle esigenze.

Guida attiva e sterzo della ruota posteriore

La Mercedes-AMG GT Coupé 2024 presenta un’architettura in alluminio, acciaio, magnesio e fibra di carbonio supportata da un asse a cinque bracci in alluminio e AMG Active Ride Control con stabilizzazione attiva del rollio. Sebbene sia piuttosto massiccio, è dotato di ammortizzatori attivi e di una barra di torsione idraulica, che garantiscono un comportamento di guida confortevole o sportivo, a seconda del programma di guida.

Inoltre, tutte le coupé Mercedes-AMG GT sono dotate di sterzo sulla ruota posteriore, che rende le curve più veloci e più facili da manovrare a basse velocità. I rotori dei freni standard in ghisa e i freni in carbonio-ceramica opzionali con foratura trasversale direzionale per un migliore raffreddamento aiutano in frenata.

Cabina carica

Gli interni della Mercedes-AMG GT Coupé sono molto simili alla SL, incluso un sistema di infotainment MBUX touchscreen da 11,9 pollici (con opzioni di menu personalizzabili) e un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici. Altre caratteristiche includono un volante Performance AMG con fondo piatto, sensori tattili e paddle del cambio sul piantone dello sterzo in alluminio, sedili elettrici AMG, rivestimenti in pelle Nappa e illuminazione ambientale a 64 colori.

Disponibilità

La Mercedes-AMG GT Coupé 2024 sarà in vendita presso i concessionari a metà del 2024. Non si conoscono ancora i prezzi ufficiali e quelli al dettaglio suggeriti, ma si prevede che il prezzo sarà compreso tra 150.000 e 190.000 euro.

Articoli simili