VW Taigo 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

È giunto il momento, il primo SUV coupé di VW ha celebrato la sua prima. Il VW Taigo è uno stile di vita alla moda che, come un crossover, ha molto da offrire in termini di aspetto e idoneità all’uso quotidiano. Abbiamo le foto e tutte le informazioni per te.


Presentata ufficialmente la nuova coupé SUV VW Taigo 2022. Come modello di stile di vita, il crossover punta a conquistare un nuovo segmento di clientela nel settore delle auto di piccole dimensioni. Le possibilità non sono male, perché oltre alle moderne tecnologie, la Taigo è adatta anche come auto di tutti i giorni. Abbiamo tutti i dettagli per voi.

  • VW Taigo ha celebrato la sua prima
  • SUV coupé sportivo nel segmento delle auto piccole
  • Si posiziona vicino alla T-Cross
  • Struttura dell’offerta più semplice a Tagio
  • Tecnologie delle classi superiori
  • Motori a benzina da 95 a 150 CV
  • Lancio sul mercato a fine 2021
  • Prezzi non ancora noti

Prezzi VW Taigo 2022 e inizio delle vendite

La nuova VW Taigo è stata ora presentata e dovrebbe essere sul mercato entro la fine del 2021. Non è ancora chiaro quanto costerà. La VW T-Cross parte da 19.300 euro, e secondo noi anche il prezzo base della Taigo dovrebbe aggirarsi intorno ai 20.000 euro.

Specifiche VW Taigo 2022 e design esterno

La Taigo è potente, la cosa più sorprendente è sicuramente la silhouette da coupé, che inclina nettamente in avanti il ​​montante C. La Taigo è unica nel segmento delle auto piccole. Se guardi il Taigo di lato, puoi vedere linee nette che sono disegnate in modo molto preciso. Lo sbalzo è stato allungato all’indietro per rendere il veicolo più funzionale.


Uno sguardo alla parte posteriore rivela fanali posteriori a LED stretti in due pezzi.

Nel complesso, il Taigo dà un’impressione robusta e moderna. Grazie alle sue dimensioni compatte, il Taigo si divertirà sicuramente a fare i suoi giri in città. Con le sue dimensioni compatte, che corrispondono a una lunghezza di 4,27 metri, un’altezza di 1,49 metri e una larghezza di 1,76 metri, dovrebbe trovare facilmente un posto auto. Il passo è di 2,57 metri, il che va bene per questa categoria di veicoli e offre molto comfort ai passeggeri.


La posizione di seduta rialzata, tipica dei crossover, offre una buona visione d’insieme, che dovrebbe soddisfare sia i giovani clienti che gli anziani moderni e giovani di cuore nel Taigo.

Con la Taigo, VW è riuscita a creare un modello otticamente indipendente che dispone di tutta l’illuminazione esterna in tecnologia LED. C’è una striscia di luce continua nella parte posteriore, che fa sembrare il Taigo leggermente più largo.


Motori

Al lancio saranno disponibili solo motori a benzina. Gli efficienti motori TSI di VW sono dotati di tre o quattro cilindri. La Taigo viene fornita di serie con trazione anteriore e cambio manuale a cinque o sei marce.

I motori TSI da 1,0 e 1,5 litri erogano tra 95 e 150 CV e si dice siano estremamente economici. Non è ancora chiaro se il Taigo verrà successivamente offerto anche con altri motori.


Il motore più piccolo è il 1.0 TSI con 95 CV. La velocità massima è di 183 km/h ed è possibile anche un carico massimo rimorchiabile di 1.100 chilogrammi (frenato). Il 1.0 TSI offre una potenza leggermente superiore nella versione da 110 CV. Un cambio manuale a 6 marce è di serie qui, ma è possibile selezionare anche un DSG a 7 marce come optional. È possibile guidare a una velocità massima di 191 km/h.

Il motore attualmente più potente è il motore a benzina da 1,5 litri con 150 CV. Qui è possibile una velocità massima di 212 km/h, il carico del rimorchio è leggermente superiore e nel migliore dei casi è di 1.200 chilogrammi.

✓ Puoi anche controllare:

VW Taigo 2022 interni e bagagliaio

Uno sguardo all’interno rivela che ci sarà un moderno volante multimediale e il sistema di infotainment è l’ultimo basato sul kit di infotainment modulare. Fatta eccezione per il volante, non ci sono quasi pulsanti fisici da vedere, si ottiene una superficie touch piuttosto puristica con la quale si può azionare anche il display.

Se vuoi pagare un supplemento, ottieni la guida parzialmente automatizzata. Ciò include anche l’IQ.Drive Travel Assist, che combina il controllo automatico della distanza, un sistema di avviso di deviazione dalla corsia, un sistema di monitoraggio dell’area e l’assistente alla frenata di emergenza della città.

Nonostante l’elegante forma coupé, non devi scendere a compromessi quando si tratta di spazio per i bagagli. Il Taigo ha un volume del bagagliaio di 438 litri. È quasi quanto il massimo che si adatta alla T-Cross, che contiene 455 litri.

VW offre quattro linee di equipaggiamento per la Taigo: Taigo, Life, Style e R-Line.

Nel complesso, VW ha cercato di semplificare la struttura dell’offerta e di escludere per quanto possibile possibili conflitti di scelta tra le singole opzioni. A seconda dell’equipaggiamento selezionato, il Taigo può essere personalizzato con extra individuali. Ciò include, ad esempio, un pacchetto tetto. Ciò consente di ordinare un tetto nero a contrasto in contrasto con gli otto colori di vernice offerti.

Ecco un po’ di più sulle singole linee di equipaggiamento:

taigo

Questa è l’attrezzatura di base. L’attenzione qui è sulla funzionalità e un buon rapporto qualità-prezzo. Aria condizionata e fari e luci posteriori a LED sono di serie.

Vita

Qui ottieni un buon centro, che include anche un bracciolo centrale anteriore, un’interfaccia USB-C, volante multifunzione in pelle, mancorrenti sul tetto neri e specchietti esterni pieghevoli. È inclusa anche la parte anteriore con traversa in look cromato e cerchi in alluminio da 16 pollici.

stile

La prima delle prime due opzioni in grande stile. Qui le caratteristiche otticamente eleganti sono in primo piano. Chi sceglie questa variante riceverà fari a matrice di LED, cerchi in lega da 17 pollici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, mancorrenti sul tetto argento e il Digital Cockpit Pro. C’è anche un sedile anteriore riscaldato, coprisedili speciali e opzioni di connettività.

linea R

La seconda versione top è la R-Line, che punta sulla sportività. Sia l’esterno che l’interno sottolineano il posizionamento sportivo del Taigo in questa variante di equipaggiamento. I paraurti sono nel design R, il che significa croce nera lucida e montanti longitudinali. Sono inclusi anche fari a matrice di LED e fendinebbia a LED. Sono inclusi anche un diffusore posteriore nero lucido, speciali coprisedili e il Digital Cockpit Pro.

C’è anche il pacchetto di design Black Style, in cui molti degli elementi esterni sono neri, il che rende Taigo ancora più sportivo.