Ford Evos 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Il produttore disegna il modello Ford Mondeo gradualmente fuori produzione in diverse parti del mondo. Sarà sostituita dalla coupé crossover Ford Evos 2022, un’auto elegante e moderna che è stata presentata al pubblico per la prima volta nella primavera del 2021 a Shanghai. Combinando i vantaggi di un crossover e di una berlina, il nuovo modello attirerà senza dubbio i giovani guidatori alla moda con un aspetto luminoso e gli automobilisti più esigenti con interni interessanti e pratici. Inoltre, la novità ha un equipaggiamento ricco che non si trova nemmeno nei compagni di classe più costosi, il che dovrebbe aumentare la domanda di un’auto tra i praticanti che sanno contare i soldi.


Fuori

A giudicare dalla foto, la novità si è rivelata molto moderna e, soprattutto, non sembra auto simili. Il suo design fonde influenze americane ed europee con una forma aerodinamica, curve del corpo intricate, ottiche accattivanti e prese d’aria. Sembra tutto giovane ma solido allo stesso tempo.

Il cruscotto davanti dell’Evo ricorda un po’ i crossover Ford ridisegnati della metà degli anni 2010, ma a un’occhiata più da vicino risulta che non è del tutto vero. Il muso della novità è leggermente più basso, ma allo stesso tempo è visivamente molto lungo e largo. Si inizia con un enorme parabrezza, la cui solida pendenza migliora non solo l’aerodinamica ma anche la visibilità dal posto di guida. Il cofano della capote in rilievo con sezione centrale rialzata scorre dolcemente in una sezione frontale trasparente, la cui parte superiore è formata da eleganti “domande” dell’equipaggiamento dei fari con riempimento a LED di alta qualità. Sono visivamente collegati da una sottile striscia cromata. Immediatamente sotto inizia un’enorme griglia ovale con un piccolo motivo che sembra ingombrante e decorata con un grande logo del marchio.

✓ Puoi anche controllare:


Tutto sui bordi e sotto questo ovale fa riferimento al design intricato del kit carrozzeria anteriore. Su di esso lungo i bordi ci sono due ritagli rettangolari per l’accesso dell’aria ai freni anteriori, un posto per attaccare una targa, diverse transizioni a gradini e un potente diffusore in plastica nera. In quest’ultimo, c’è un altro trapezio di presa d’aria al centro, a destra ea sinistra ci sono piattaforme per il montaggio dei fendinebbia e in fondo c’è un modesto strato protettivo.

Nella proiezione del profilo, la Ford Evos 2022 è caratterizzata da un tetto curvo. La sua forma è sottolineata non solo dalla figura del finestrino a forma di lacrima con bordo opaco e montanti B neri lucidi, ma anche dal tetto nero, che in alcuni livelli di allestimento può essere panoramico. Sotto ci sono dolci transizioni in rilievo, che si fondono in inserti protettivi neri sopra i passaruota e i davanzali sporgenti. Il look è completato da piccoli specchietti arrotondati, maniglie delle porte completamente incassate nella carrozzeria e cerchi in lega leggera con un motivo interessante.


La poppa del nuovo corpo appare molto solida per via delle dimensioni e dell’enorme vetrata della quinta porta. La “pinna” dell’antenna e uno spoiler elegantemente curvo si ergono sopra di essa, con ripetitori delle luci di stop a LED che corrono per tutta la sua larghezza. Appena sotto il finestrino c’è una piccola sporgenza aerodinamica che irrompe nella verticale della parte principale del portellone. Questa parte dell’auto inizia con un enorme semiovale di luci di posizione a LED e termina nella parte inferiore con il badge Ford e le lettere cromate del nome del modello. Di seguito è riportato un rilievo per lo più hackerato con stampigliatura per una targa.


Il paraurti posteriore non è grande ed è composto da due parti: la parte superiore in tinta con la carrozzeria con sottili strisce di fendinebbia, e la parte inferiore, che contiene un inserto in plastica nera con un pesante diffusore al centro.


Interno

All’interno della nuova Ford Evo 2022, tutto è progettato ergonomicamente e all’avanguardia. La decorazione utilizza pelle, plastica e metalli luminosi e pratici, oltre a tessuti con cuciture futuristiche. Inoltre, il pannello frontale è stato sostanzialmente ridisegnato e i sedili sono stati realizzati in modo tale che un passeggero di qualsiasi statura possa sentirsi a proprio agio al loro interno.

organi di controllo e gestione

Direttamente davanti al guidatore c’è un volante di medie dimensioni con un bordo raddrizzato nella parte inferiore, un’abbondanza di pulsanti sui raggi laterali e una striscia di rivestimento arancione brillante. Immediatamente dietro c’è un cruscotto verticale perfettamente leggibile con impostazioni digitali di 12,3 pollici, combinato con un touch screen di un complesso di comando e intrattenimento largo più di un metro! Questa unità unica è circondata da deflettori di ventilazione, seguiti da un’ampia unità di condizionamento d’aria dal basso.

Più avanti inizia un tunnel già ampio e alto, sul quale sotto il sipario c’è un capiente organizer, un blocco tecnico con lavatrice tonda del cambio e ricarica wireless per smartphone, e poi portabicchieri nascosti da una tapparella. Il design è completato da un ampio bracciolo con funzione di riscaldamento o raffreddamento del vano portaoggetti.

sedili

È noto che l’auto è esclusivamente a cinque posti, e ogni sedile, come ha dimostrato un test drive, sarà molto comodo e pratico, sia per le finiture di alta qualità che per l’imbottitura morbida che tiene conto delle caratteristiche anatomiche e può ricordare l’autista e i passeggeri. La prima fila avrà probabilmente riscaldamento, messa a punto elettrica e massaggio e ventilazione. La funzionalità del divano posteriore è più modesta, ma il lussuoso bracciolo e la possibilità di modificare in modo significativo l’inclinazione dello schienale compensano queste carenze.

Caratteristiche tecniche

Per la Ford Evos 2022 è stato preparato un motore a benzina da due litri, in grado di mostrare 240 “cavalli” con l’ausilio di una turbina. L’azionamento è esclusivamente davanti, insieme al quale lavora un “automatico” a 8 velocità. Il telaio sarà “Focus” ma un po’ “allungato”.

Queste qualità garantiscono un basso consumo di carburante nella gamma di 7,5-8 litri, una dinamica decente e capacità fuoristrada abbastanza decenti.

opzioni e prezzi

In Cina, l’auto apparirà in quattro livelli di allestimento e il costo iniziale dei nuovi articoli è di 30.000 euro in termini di denaro nostro.

modelli da competizione

Il più vicino rivale dell’americano sarà il Citroen C5 essere X, che costa un po’ meno. L’Evos è anche paragonabile al Jack Jay 7 Peugeot 508 .