Volkswagen ID.4 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

L’evento dell’anno per Volkswagen è stato l’uscita del primo crossover completamente elettrico Volkswagen ID.4 2022 nel programma del marchio.

I vantaggi della novità sono una combinazione armoniosa di costi accessibili, ampia funzionalità delle apparecchiature tecniche ed elettroniche, trazione dinamica e caratteristiche di velocità di un azionamento elettrico e un chilometraggio impressionante senza possibilità di ricarica per la sua classe.


Fuori

Il restyling ha avuto scarso effetto sull’aspetto della novità, fatta eccezione per il design modificato della parte anteriore e posteriore della scocca. La vista frontale della nuova carrozzeria a cinque porte con l’indice di resistenza aerodinamica ridotto a 0,28 dimostra:

  • rilievi ondulati delle pareti laterali della cappa arrotondati lungo il bordo anteriore;
  • blocchi trapezoidali con ottica frontale, xeno o LED collegati da un ponticello decorativo;
  • diffusori di ventilazione di grande formato all’altezza del massiccio paraurti.

Nella parte inferiore del frontale, colpiscono la griglia a maglie larghe della presa d’aria di ventilazione e le strisce protettive argentate del kit carrozzeria in plastica di piccolo formato.


La Volkswagen elettrica del 2022 non sembra meno chic e bella nella foto nella vista laterale. Nel campo visivo, un layout classico tipico dei crossover con vano motore corto, tetto leggermente spiovente e bordo posteriore rigorosamente verticale. Nelle caratteristiche strutturali delle pareti laterali della fusoliera:

  • davanzali semicirconferenziali e tripartiti d’argento che salgono ai moli posteriori;
  • specchietti retrovisori a cuneo dal design interessante;
  • rapporto proporzionale tra gradini e rilievi del corpo ondulato;
  • Passaruota con inserti protettivi in ​​plastica e il design a “turbina” delle ruote in composito di alluminio.

La presenza di un certo potenziale fuoristrada è indicata dall’atterraggio alto dello scafo, dalla compattezza degli sbalzi e dalla presenza di attacchi fuoristrada. Tuttavia, il nuovo modello della serie del marchio non è adatto per il funzionamento in condizioni fuoristrada estreme.


✓ Puoi anche controllare:

Nella retroproiezione, la Volkswagen ID.4 2022 ha un aspetto elegante e presentabile sotto ogni aspetto. Area di attenzione:


  • il pannello spoiler del lunotto, completato da montanti laterali;
  • grafica interessante dei paralumi dell’intera ottica stop collegati da jumper LED;
  • profilo nervato di un ampio paraurti, kit carrozzeria metallo-plastica monoblocco.

L’entourage comprende anche una cromatura decorativa del logo del marchio, nonché una serie di fendinebbia incorporati nella carrozzeria.

Interno

La gamma di materiali interni offerti comprende opzioni di rivestimento in tessuto, pelle e pelle. Ci sono anche plastiche di alta qualità e accenti decorativi realizzati in composito di metallo leggero.


  • Anche nel modello base del crossover elettrico, il numero di attivatori meccanici per apparecchiature funzionali e di miglioramento del comfort è ridotto al minimo.
  • La gestione e la configurazione degli optional regolari avviene tramite i sensori di comando del volante multifunzione e il touchpad del media display da 10 pollici, che si trova al posto della consolle centrale.
  • La perfezione dell’elettronica di bordo può far invidia a modelli simili di fascia di prezzo superiore. In presenza di parametri esclusivi di apparecchiature multimediali, sistemi di climatizzazione e navigazione, dotati di funzioni speciali di assistenti elettronici e sistemi di sicurezza.

Il tunnel compatto è dotato di doppi portabicchieri, un cestino per piccoli bagagli chiuso a tendina e un elenco ampliato di organizzatori.

I sedili anteriori del crossover elettrico offrono accesso e servizio su strada di prima classe, inclusa una varietà di impostazioni di ventilazione e riscaldamento e, nelle versioni top, diverse modalità di massaggio vibratorio.

Il divano posteriore compensa l’elenco limitato di servizi su strada con la presenza di un bracciolo e una grande quantità di spazio personale per ciascuno dei tre conducenti adulti. L’ampiezza dell’abitacolo si unisce all’utile volume di carico del bagagliaio da 545 litri.

Il test drive ha confermato l’ergonomia dei sedili perfettamente profilati, l’efficacia dell’insonorizzazione interna, la coerenza e l’ottima interazione delle unità.

Caratteristiche tecniche

Adattato alle caratteristiche progettuali e planimetriche della piattaforma universale modulare MEB, il corpo della cinque porte della prima generazione è formattato nelle proporzioni 4558 x 1852 e 1636 mm. La lunghezza della base centrale del telaio è di 2766 mm, l’altezza libera è di 210 mm.

La nuova Volkswagen ID.4 2022 presenta le virtù impeccabili di una sospensione confortevole con ammortizzatori adattivi, l’efficienza del disco anteriore e freni a tamburo posteriori, barre antirollio e sistemi di sicurezza.

  • L’attrezzatura motrice del modello base è costituita da un motore elettrico montato sull’asse posteriore da 204 CV con una spinta di picco di 310 Nm alimentato da una batteria agli ioni di litio con una capacità energetica di 55 o 82 kWh.
  • Il crossover gestisce i primi cento in 8,5 secondi, la velocità massima arriva fino a 160 km/h. La lunghezza del percorso è di 345 o 520 km, il tempo di ricarica della batteria modulare agli ioni di litio all’80% della capacità a terminale fisso è di 30 minuti.

Un modello a quattro ruote motrici con velocità migliorata e altri parametri operativi è in preparazione per il rilascio.

opzioni e prezzi

La Volkswagen ID.4 2022 è disponibile in nove versioni sul mercato mondiale. A seconda della raffinatezza dell’attrezzatura, il prezzo varia tra 36.000 e 45.000 euro.

concorrenti

I concorrenti sono modelli della classe Mercedes-Benz EQC, Skoda Enyaq IV e Nissan Ariya con parametri simili.