Suzuki S-Cross 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

La Suzuki S-Cross 2022 è il successore della SX4 S-Cross costruita nel 2013. Con un design robusto e interni rivisti, è disponibile anche come ibrido e 4×4. Abbiamo informazioni sull’equipaggiamento Comfort e Comfort+ e sul prezzo del SUV compatto.

La Suzuki S-Cross sarà in vendita nel 2022 a 29.290 euro. La scritta “SX4” è ancora blasonata sul retro, ma l’aggiunta è scomparsa dal nome ufficiale della nuova edizione. Dall’esterno, il nuovo giapponese ora sembra molto più robusto e robusto. Una striscia cromata e il logo del marchio adornano la griglia del radiatore ripida. Fanno parte della dotazione di serie i fari a LED con regolazione automatica dell’assetto fari e luci diurne a LED integrate.


Anche la moderna parte posteriore con un piccolo spoiler sul tetto e luci posteriori di nuova concezione sembra più spigolosa. La protezione antincastro è contrassegnata sulla grembialatura posteriore separata. Uno sguardo all’interno dà l’impressione di un importante restyling piuttosto che di una nuova edizione. A parte la posizione del touchscreen, qui è cambiato poco. Il quadro strumenti di nuova concezione ora porta lo schermo sopra le fessure di ventilazione, che misura sette pollici o opzionalmente nove pollici con l’equipaggiamento Comfort+ di punta.

Poi c’è anche un tettuccio panoramico in vetro. Nulla è cambiato nel volume del bagagliaio da 430 a 1269 litri e le dimensioni di 4,5 metri di altezza e 1,79 metri di larghezza rimangono le stesse sulla Suzuki S-Cross (2022).


Suzuki S-Cross 2022 ibrida

Sotto il cofano della Suzuki S-Cross c’è il quattro cilindri turbo da 1,4 litri noto dalla SX4 S-Cross con 129 CV e supporto ibrido leggero a 48 V. Il motore a benzina sviluppa una coppia di 235 Newton metri e trasmette la potenza alle ruote anteriori tramite un cambio manuale a sei marce. La S-Cross è disponibile come optional nella versione Comfort+ con trazione 4×4 e cambio automatico a sei marce.


✓ Puoi anche controllare:


Il conducente può scegliere tra le modalità di guida Auto, Sport, Snow e Lock utilizzando la manopola. Con Lock, la potenza viene trasmessa rigidamente a entrambi gli assi in un rapporto 50:50. Nella seconda metà del 2022, Suzuki lancerà la S-Cross come ibrida con un motore a combustione di nuova concezione, un’unità motore-generatore e una trasmissione manuale automatizzata.

Il produttore non ha ancora annunciato la gamma puramente elettrica. In termini di sicurezza e comfort, la nuova edizione del SUV compatto offre, a seconda dell’equipaggiamento, il supporto attivo alla frenata, il cruise control adattivo con funzione stop & go, una telecamera a 360 gradi, un sistema di avviso di deviazione dalla corsia e un assistente alla sonnolenza come un avviso di angolo cieco, riconoscimento della segnaletica stradale e assistente al parcheggio. La Suzuki S-Cross dovrebbe essere ordinabile dall’inizio del 2022.