Renault Clio 2022: Specifiche, Prezzo, Data di Uscita

La nuova strategia commerciale che Alpine perseguirà nei prossimi anni ha già un segno da annunciare. Questa è la Renault Clio 2022 Alpine Line. Il veicolo commerciale Rombo sarà dotato di dettagli specifici della firma Dieppe e di know-how tecnico con un assetto più sportivo. La Renault Clio Alpine Line debutterà alla fine del 2022.

Sappiamo che la strategia di Alpine nei prossimi anni seguirà la stessa linea di quella perseguita da CUPRA e Abarth per le versioni speciali più sportive ma basate sui modelli convenzionali di produzione Renault. La situazione del marchio Diamant ci costringe per il momento a dire addio ai nostri sviluppi.


Pertanto, il futuro di Alpine si estende su più linee, una delle quali rende l’operazione sportiva un reparto di equipaggiamento opzionale che tende a portare più soldi. La personalizzazione è una chiave che viene sfruttata. Per i futuri modelli, invece, Luca de Meo ha già confermato che la direzione da seguire è semplicemente quella di conferire ai modelli della serie un look più sportivo, seguendo lo stile delle versioni Peugeot della linea GT.

“Renault Clio 2022” sarà una serie sportiva decaffeinato di modelli Renault

Il che non significa che possiamo vedere anche aspetti più sportivi nello stile di CUPRA su alcuni modelli. Con entrambe le opzioni, la differenza con la León sarà visibile sull’asfalto, con un assetto più dinamico, un’altra chiave della León. Sono queste le qualità della nuova serie “Alpine Line”, che la Renault Clio debutterà dopo il previsto restyling per il 2022. L’azienda Rombo ha già scelto una data in concomitanza con il 50° anniversario della Renault 5.



✓ Puoi anche controllare:

Questo scopo si riflette in questa nuova replica della futura Renault Clio Alpine Line, con il veicolo commerciale vestito del tradizionale colore Gordini blu pastello e particolari dettagli a contrasto. La parte anteriore offrirà un look più aggressivo, rivestendo le calotte degli specchietti e i bordi dei finestrini in nero lucido, nonché i supporti dei cerchi in lega di diametro maggiore.


Colpiscono anche le pinze dei freni blu, così come la vernice decorativa con lo stemma delle Alpi che corre longitudinalmente sul collare laterale dei parafanghi anteriori. Uno stile particolare che troverà corrispettivo con una corrispondente atmosfera anche negli interni: sedili in pelle e Alcantara con dettagli blu sparsi anche sulla plancia, pedaliera in alluminio o stecche con goffratura Alpine sui davanzali delle porte.