Nissan Note 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Sempre più marchi automobilistici stanno attualmente lottando per aprire nuovi e promettenti segmenti di mercato. Nissan non si è allontanata da questo e ha presentato il crossover Nissan Note 2022, la terza generazione del bestseller dalla fine dello “zero” in formato incrociato. Oltre alle differenze visive rispetto alla versione civile del “procione”, il nuovo modello presenta differenze nei componenti tecnici, amplia leggermente le opzioni operative e presenta anche interni leggermente più confortevoli. Sfortunatamente, l’auto è “affilata” esclusivamente per il mercato giapponese, quindi non puoi aspettarti un crossover elegante e luminoso da nessun’altra parte.


Fuori

Dalla sola foto, la Cross Hatch può essere classificata come un’auto bella e moderna. Le migliori tradizioni della moda moderna sono espresse qui in una combinazione di contorni lisci ed elementi brutali, che includono un potente kit per il corpo in plastica attorno all’intero perimetro del corpo. Inoltre, la nuova carrozzeria mostra un’illuminazione interessante, elementi di presa d’aria e un rilievo ambiguo, ma originale.

La parte anteriore del crossover Nissan Note 2022 sembra la più interessante, che è posta ad un’altezza media e, nonostante la sua lunghezza ridotta, sembra larga. Questa impressione è creata dal grande parabrezza fortemente inclinato, che si fonde in un cofano spiovente con rilievi in ​​rilievo sui bordi. La parte principale della volata contiene grandi fari a forma di cuneo con riempimento a LED di alta qualità e trattini di luci di marcia diurna. Dal basso, il dispositivo di illuminazione è “supportato” da strisce cromate, che si concentrano sull’enorme trapezio della griglia di aspirazione dell’aria con un motivo 3D. E il kit, oltre alla pedana per la targa e alle fessure triangolari con fendinebbia sui bordi, comprende un pesante inserto in plastica nera con un altro trapezio per l’accesso dell’aria al vano motore.

Il restyling ha influito un po’ meno sui pannelli laterali della novità. La forma arrotondata del tetto è ora sottolineata da mancorrenti sul tetto neri appena percettibili, nonché da grandi finestre dai contorni morbidi. Sono assemblati a forma di lacrima con un sottile telaio in plastica e montanti larghi. Sotto c’è un rilievo per lo più liscio che poggia sullo strato protettivo sui davanzali e sui passaruota circolari con enormi dischi eleganti. Tra gli altri elementi interessanti, vale la pena notare specchi arrotondati su gambe sottili, maniglie delle porte leggermente sporgenti e soglie rinforzate.


✓ Puoi anche controllare:

La parte posteriore dell’auto si è rivelata quasi trasparente e include una piccola visiera spoiler sopra il vetro arrotondato, interessanti “stelle” di luci laterali, un piccolo rilievo in rilievo per la targa e un discreto kit carrozzeria con un inserto protettivo nero sul fondo.


Interno

Non sono previste modifiche speciali all’interno del nuovo crossover Nissan Note 2022, inclusi plastica, tessuto, similpelle e materiali di finitura in alluminio lucidato. In generale, la console centrale è diventata un po’ più comoda per il guidatore e i sedili per tutti i passeggeri, principalmente a causa dell’aspetto dello spazio libero aggiuntivo.


organi di controllo e gestione

Il volante della novità è realizzato in stile Nissan: il cerchio di medie dimensioni è completato da un’abbondanza di pulsanti sugli ampi raggi laterali, il che rende l’operazione di sterzo molto confortevole. Immediatamente dietro il volante c’è un quadro strumenti digitale che mostra una varietà di parametri diversi. Più vicino al centro c’è un touchpad di grande formato del centro di comando e multimediale con pulsanti fisici ausiliari. Sotto c’è una fila sottile di condotti dell’aria, una fila di manopole fisiche e un’unità di climatizzazione piuttosto arcaica.


Sul tunnel centrale troverai un pannello tecnologico con un elegante selettore delle marce sulla testata, un organizer e un bracciolo con all’interno un vano frigorifero.

sedili e bagagliaio

L’auto ha cinque sedili a grandezza naturale, su cui anche gli adulti con una carnagione “sopra la media” possono sedersi relativamente comodamente. Ogni sedile ha una forma confortevole, un’imbottitura medio-morbida e un rivestimento in similpelle con le caratteristiche cuciture blu. I sedili del guidatore e del passeggero anteriore sono dotati di riscaldamento, supporto laterale esteso e azionamenti meccanici di precisione per la regolazione della posizione. Chi si trova sul divano posteriore può facilmente cambiare la posizione dello schienale e reclinare il bracciolo centrale in assenza di un terzo passeggero.

Come ha mostrato il test drive, il volume del bagagliaio varia tra 450 e 1000 litri.

Caratteristiche tecniche

Il telaio del crossover Nissan Note 2022 è stato notevolmente migliorato, ma, purtroppo, questo non ha reso impressionante l’altezza da terra della vettura: solo 145 mm in uscita. Anche le caratteristiche dei motori sono molto nella media: una centrale ibrida con un motore da 1,2 litri fa un modesto 82 “cavalli” e funge da generatore. Il motore elettrico della versione a trazione anteriore mostra 116 forze, con la trazione integrale si possono contare su altri 68 “cavalli”. La distanza di questa versione sarà di 5 mm in più.

Le prove in mare del nuovo crossover hanno dimostrato che l’auto è perfetta per la guida in città e in autostrada e delizia i suoi proprietari con il comfort e il basso consumo energetico. Detto questo, tirare fuori strada, anche con livelli di allestimento a quattro ruote motrici, dovrebbe essere fatto con cautela.

opzioni e prezzi

Non dovresti aspettarti un gran numero di set completi di ogni modello. Anche se il prezzo di partenza sarà abbastanza democratico: circa 18.000 euro.

modelli da competizione

La Lada X-Ray domestica, così come la Kia XCeed, la Citroen C3 e la Renault Sandero Stepway si sono avvicinate di più ai giapponesi.