Mercedes-Benz CLS 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

La terza generazione della berlina Mercedes CLS ha debuttato alla fine del 2017 e da allora ha subito almeno un piccolo aggiornamento: la scorsa estate il modello ha ricevuto un media center MBUX migliorato e un set ampliato di assistenti elettronici. Ora l’auto è stata nuovamente finalizzata e il design della carrozzeria, gli interni e la tecnologia sono stati rivisti.


Metamorfosi esterna

Fuori ci sono pochissime innovazioni. Nella parte anteriore, il paraurti è stato ridisegnato e la griglia rivista (ora adorna molte stelle a tre razze in miniatura). Al posteriore è stato aggiornato solo il diffusore. La berlina ha ancora il pacchetto AMG Line di serie con prese d’aria sportive in nero lucido e minigonne laterali sorprendenti. Questi elementi rendono la quattro porte più aggressiva e sicura di sé.

La novità è arrivata anche con nuove versioni di cerchi da 19 e 20 pollici. Per i cerchi da 20 pollici bicolore sono disponibili due nuove tonalità, Tremolite Grey e High-Gloss Black. Starling Blue Metallic è stato aggiunto alla tavolozza della vernice per il corpo.

✓ Puoi anche controllare:


Interno

All’interno del modello rinnovato, l’innovazione principale è un volante a tre razze con inserto nero lucido e cornice argento. Inoltre, sono state introdotte nuove varianti di decoro Open Pore Brown Walnut e High Gloss Grey Wood. La lista dei rivestimenti bicolore comprende gli abbinamenti Grigio Neva/Grigio Magma e Marrone Sienna/Nero.


Le vetture del 2022 avranno una gamma impressionante di sistemi di assistenza. Questi includono il cruise control attivo, la frenata automatica e l’assistenza al parcheggio avanzata con telecamere a tutto tondo.


Specifiche Mercedes CLS 2022

La nuova berlina CLS è offerta nelle seguenti versioni:

  • CLS 220 d: 2,0 litri diesel (194 CV, 400 Nm);
  • CLS 300 d 4Matic: turbodiesel OM654M da 2,0 litri (265 CV, 550 Nm) + generatore di avviamento (20 CV, 200 Nm);
  • CLS 400 d 4Matic: diesel 2,9 litri (330 CV, 700 Nm);
  • CLS 350: motore a benzina da 2,0 litri (299 CV, 400 Nm);
  • CLS 450 4Matic: sei cilindri a benzina da 3,0 litri (367 CV, 500 Nm) + generatore di avviamento (22 CV, 250 Nm).

Tutte le modifiche di cui sopra sono dotate di un 9G-Tronic “automatico”. Nelle versioni CLS 300 d 4Matic e CLS 450 4Matic, il motore del sistema ibrido EQ-Boost da 48 volt è integrato nella scatola. La formazione è coronata da una Mercedes-AMG CLS 53 4Matic+ “sovralimentata” con un “Turbo Six” da 3,0 litri, sovralimentato a 435 CV. e 500 Nm. Anche qui nel cambio automatico è integrato un generatore di avviamento da 22 CV. e 250 Nm. La CLS a quattro porte più potente spruzza fino a 100 km/h in 4,5 secondi. La berlina ha sospensioni pneumatiche con ammortizzatori adattivi e un telaio a trazione integrale con supporto per la modalità drift.


Mercedes CLS 2022 data di uscita e prezzo

Le vendite della berlina a quattro porte aggiornata in Europa inizieranno a luglio di quest’anno. Prezzi e configurazioni per il mercato saranno annunciati poco dopo, ma i costi attuali sono indicativi: a partire da 70.000 euro per la versione Mercedes-Benz CLS 350 4Matic.