Mercedes Classe C 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

In Germania si è svolta la presentazione della quinta generazione della Mercedes-Benz Classe C 2022. Il modello più popolare del marchio (2,5 milioni di auto vendute in sette anni) è stato modernizzato in vista della Classe S “Senior” e sta recuperando terreno in termini di design, equipaggiamento e tecnologia. Insieme alla berlina (carrozzeria W206), è stata rilasciata anche la station wagon (indice S206), che vende meglio della quattro porte in alcuni paesi europei.


Design e dimensioni del corpo

La Classe C a quattro porte ha mantenuto la sua silhouette caratteristica con gli interni respinti, solo che ora è ulteriormente respinto. Allo stesso tempo furono aumentate le dimensioni della vettura: lunghezza di 65 mm (fino a 4751 mm), larghezza – di 10 mm (fino a 1820 mm), passo – di 25 mm (fino a 2865 mm). Solo l’altezza è diminuita: è 1438 mm (-9 mm). Le dimensioni della station wagon sono simili, ma a causa dei mancorrenti sul tetto, la sua altezza raggiunge i 1455 mm.

L’illuminazione anteriore e posteriore della Tseshek è progettata nello stile della nuova Classe S. I fari sono di serie a diodi, i moduli luminosi digitali con milioni di specchi girevoli sono disponibili a pagamento. Tale ottica può tracciare una corsia virtuale sulla strada, tenendo conto della larghezza del veicolo, e proiettare informazioni dai segnali stradali. Il design della griglia del radiatore dipende dalla versione: il motivo di serie è sostituito da lamelle sulla versione AVANTGARDE Line, e cellule a forma di diamante sulla AMG Line.

Le luci posteriori hanno la nota forma triangolare, le parti interne si trovano sul cofano del bagagliaio. Secondo le linee di design, ci sono diverse configurazioni per il paraurti posteriore. La particolare forma della parte posteriore della station wagon ne peggiora l’aerodinamica: il coefficiente di resistenza al controflusso è 0,27, mentre la berlina è 0,24.


Tre nuove tonalità sono state aggiunte alla tavolozza dei colori della carrozzeria del modello: Spectral Blue, High-Tech Silver e Opalite White. La dimensione standard della ruota è 17-19 pollici.

✓ Puoi anche controllare:


Interni migliorati

L’interno della nuova Mercedes Classe C ha un’architettura simile alla Classe S, tuttavia la parte superiore del pannello frontale e i deflettori di ventilazione sul tseschek sono progettati in modo diverso. Ma la funzionalità multimediale è quasi la stessa. La console centrale è occupata da un tablet verticale del sistema MBUX con una diagonale di 9,5 o 11,9 pollici, rivolto verso il conducente. Dopo aver scansionato le impronte digitali, si apre l’accesso all’interfaccia del centro multimediale. Le funzionalità supportate includono controllo vocale, casa intelligente MBUX, streaming audio, ufficio mobile e aggiornamenti software remoti.


Oltre alla schermata principale, vengono utilizzati un cruscotto digitale (dimensioni 10,25 o 12,3 pollici) e un display head-up per visualizzare le informazioni di bordo. La gestione completa del comfort è svolta dal sistema Energizing Comfort, che presenta programmi di massaggio avanzati e un Energizing Coach integrato (fornisce consigli sulla salute in base ai dati di viaggio).


Anche gli assistenti elettronici sono stati migliorati. Il cruise control adattivo ora riconosce i veicoli fermi fino a 100 km/h (in precedenza 60 km/h), l’Active Steering Assist riconosce la segnaletica orizzontale con una telecamera panoramica, il Traffic Sign Assist legge le informazioni dai segnali situati ai bordi e sopra la corsia.

Dopo il cambio generazionale, gli interni della nuova Mercedes Classe C offrono più libertà ai passeggeri. La larghezza delle spalle è cresciuta di 22 mm davanti e di 15 mm dietro. L’altezza libera per i guidatori posteriori è aumentata di 13 mm nella berlina e di 11 mm nella station wagon; le gambe sono 21 mm più spaziose. Il bagagliaio della station wagon è stato ampliato di 30 litri e ora ha una capacità di 490 litri (1510 litri con la fila posteriore abbattuta). Il vano di carico della berlina contiene ancora 455 litri.

Specifiche Mercedes-Benz Classe C 2022

La “quinta” Mercedes Classe C sarà disponibile nelle seguenti versioni classiche:

  • C 180 – motore a benzina 1,5 litri, 170 CV. e 250 Nm;
  • C 200 – 1,5 litri, 204 CV e 300 Nm;
  • C 300 – 2,0 litri, 258 CV e 400 Nm;
  • C 220 d – 2,0 litri turbodiesel, 200 CV. e 440 Nm;
  • C 300 d – 2,0 litri, 265 CV e 550 Nm.

In tutte le versioni precedenti, i motori a quattro cilindri sono dotati di un sistema ibrido EQ Boost nella forma di un generatore di avviamento con una potenza di 20 CV. (200 Nm). La trasmissione è incontrastata: un 9G-Tronic automatico a 9 rapporti e la trazione integrale 4Matic sono disponibili opzionalmente solo per le modifiche di Mercedes-Benz C 200 e C 300.

Nella gamma ci sono anche due ibridi plug-in: la benzina C 300 e e la diesel C 300 de. Entrambi hanno ricevuto una nuova batteria con una capacità di 25,4 kWh (anziché la precedente di 13,5 kWh), che ha permesso di aumentare la riserva di potenza sulla trazione elettrica a 100 km. Quando il motore a combustione è spento, un motore elettrico con una potenza di 129 CV. e 440 Nm è in grado di accelerare l’auto a 140 km / h.

Le sospensioni della nuova “tseshek” sono indipendenti: doppi bracci trasversali all’anteriore e multi-link al posteriore. Gli ammortizzatori adattivi e le sospensioni sportive sono disponibili a pagamento. La sospensione pneumatica è installata solo negli ibridi a batteria posteriore. Le ruote posteriori piroettanti che possono ruotare fino a 2,5 gradi sono opzionali.

Data di rilascio e prezzo di Mercedes-Benz Classe C 2022

Gli ordini per la nuova Classe C 2022 inizieranno il 30 marzo e saranno in vendita questa estate.