Mazda 6 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Secondo vari rapporti, la Mazda 6 del 2022 sarà interrotta in Europa per l’anno successivo. Dopo tanti anni ininterrotti di vendite, questo modello viene letteralmente sostituito con quello nuovo. Quindi l’anno modello 2021 sarà la sua edizione finale e non tornerà nel 2022.


In generale, Mazda si prepara a introdurre qualcosa di nuovo e alcune voci suggeriscono che potrebbe essere una piattaforma molto migliore. Si dice che il produttore aggiorni la sua linea di veicoli per il 2023 e abbiamo appena ricevuto informazioni che alcuni dei prossimi modelli riceveranno per la prima volta il nuovo propulsore inline-6 ​​con RWD. Dovremmo supporre che i modelli CX-5 e CX-8 sarà il primo ad usarlo.

Notizie false o informazioni reali?

Nulla è stato ancora ufficialmente confermato quando la Mazda 6 sarà interrotta nel 2022. L’attuale Mazda 6 di terza generazione è stata introdotta nel 2014 e da allora questa berlina ha ricevuto alcune modifiche nel corso degli anni.

In generale, la Mazda 6 è una delle berline più accattivanti della classe. Fondamentalmente, ci sono molti modelli che offrono prestazioni migliori, ma non possono eguagliare il design dei modelli Mazda. Il linguaggio di progettazione di Kodo è qualcosa che nessun altro produttore può duplicare. Tuttavia, molte aziende famose come Ford, Chrysler e altre stanno uscendo dal popolare segmento delle berline familiari, quindi non sorprende che Mazda stia facendo lo stesso.


I prossimi motori Mazda 6

Le ultime indiscrezioni suggeriscono che Mazda introdurrà alcune modifiche per quanto riguarda i modelli in arrivo. Si vocifera che Mazda lancerà un nuovo modello di berlina che utilizzerà la nuova piattaforma a trazione posteriore e il motore a 6 cilindri in linea. Tuttavia, il portavoce dell’azienda non ha rivelato alcuna informazione e ha affermato: “Al momento non siamo in grado di condividere alcun dettaglio sui prodotti futuri.


✓ Puoi anche controllare:


L’attuale Mazda 6 offre due motori per gli Stati Uniti. Il modello standard utilizza un motore a quattro cilindri da 2,5 litri che produce 187 CV. Più potente, tuttavia, lo stesso motore è disponibile con un turbocompressore. A differenza della prima, questa variante genera fino a 250 CV con benzina premium. Rispetto al modello precedente, il nuovo ha guadagnato 10 libbre-piedi di coppia in più. Ciò significa che la potenza viene aumentata a un totale di 320 piedi per libbra. Inoltre, ogni motore ha un’eccellente trasmissione automatica a sei velocità che è competente e molto fluida. Inoltre, entrambe le varianti sono molto efficienti e dovremmo aspettarci che il nuovo inline-6 ​​corrisponda.

Fine della strada per Mazda 6 2022

Anche se questa sembra essere la fine della strada per la Model 6, non significa necessariamente che Mazda abbia finito con le berline di medie dimensioni per sempre. È interessante notare che ultimamente abbiamo sentito molte voci e la più eccitante è che la nuova targa sostituirà Mazda 6 negli Stati Uniti. A questo punto, però, il produttore tace ancora e non resta che attendere il comunicato ufficiale.


Nel frattempo, le berline Mazda 6 del 2021 continuano a essere vendute presso i concessionari e le vendite sono in aumento secondo il produttore. Questo modello ha un aspetto attraente e offre un sacco di equipaggiamento standard. L’attuale modello base parte da 25.000 euro e può arrivare fino a 40.000 per i pannelli superiori.