Kia EV6 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Due settimane dopo la presentazione preliminare, ha avuto luogo il debutto a tutti gli effetti della nuova berlina elettrica Kia EV6 2022. Il modello è costruito sulla piattaforma E-GMP, che in precedenza costituiva la base del SUV Hyundai Ioniq 5. Tecnicamente, le vetture sono il più vicino possibile. Il nuovo arrivato sarà disponibile con più versioni di motori elettrici, trazione posteriore e trazione integrale, due opzioni di batteria di trazione. Oltre alla versione base, ai clienti vengono offerte le edizioni GT-Line e GT, che si differenziano per il design esterno e gli interni.


disegno del corpo

L’aspetto della batteria Kia EV6 hatchback è deciso nel nuovo stile di Opposites United, giocando sul contrasto tra natura e creazioni dell’uomo. Il connubio tra l’emotivo e il razionale si ottiene con l’aiuto di linee semplici e forme chiare, creando un’immagine audace e memorabile. Nella parte anteriore, il caratteristico “naso di tigre” è stato sostituito da una “faccia di tigre digitale” formata da un pattern luminoso dinamico delle luci di navigazione. La larghezza dell’auto è sottolineata dal lungo taglio della presa d’aria nella parte inferiore del paraurti.

Di profilo, l’auto elettrica mostra una tipica silhouette da crossover con sbalzi corti, un passo ampio e una cupola aerodinamica del tetto. I montanti C fortemente inclinati presentano un inserto nero lucido. Oltre allo spoiler compatto nella parte superiore del portellone, c’è un’altra ala nella parte inferiore, il cui bordo è adornato da un’accattivante ghirlanda di luci posteriori.

Con un passo di 2900 mm, la Kia EV6 2022 standard è lunga 4680 mm, larga 1880 mm e alta 1550 mm. Le versioni GT Line e GT sono 15 mm più lunghe della normale berlina e la versione G-Ti è anche 5 mm più bassa.


✓ Puoi anche controllare:

tecnologie e attrezzature

Il salone del modello è composto e attrezzato secondo lo spirito del tempo. Sulla parte superiore del pannello frontale, che ha un’architettura orizzontale, sono posizionati due schermi accoppiati da 12,3 pollici per i sistemi multimediali e ordinati. C’è anche un display head-up con “realtà aumentata” che trasmette istruzioni di navigazione e avvisi dall’elettronica ausiliaria. Il climatizzatore e l’audio sono controllati tramite un gruppo di pulsanti a sfioramento e un paio di manopole girevoli sotto le prese d’aria centrali.



La dotazione dell’auto elettrica comprende Meridian Acoustics con 14 altoparlanti, Active Sound Design System (cambia il suono a seconda della velocità del veicolo), Remote Smart Parking Assist (consente di parcheggiare l’auto mentre si guida dall’esterno), Highway Track Autopilota del Driving Assistant 2 di secondo livello (fornisce distanza e centratura della traccia). All’interno della Kia EV6 vengono utilizzati materiali riciclati.

La berlina ha due bauli. La parte posteriore principale contiene 520 litri di serie, con gli schienali della seconda fila ribaltati – 1300 litri. Il vano anteriore ha un volume di 52 litri (trazione posteriore) o 20 litri (trazione integrale).


Specifiche Kia EV6 2022

I modelli EV6 ed EV6 GT-Line nella versione base della gamma standard hanno una batteria con una capacità di 58 kWh. Con la trazione posteriore, la potenza di un singolo motore elettrico è di 170 CV. e 350 Nm, nella configurazione a trazione integrale la coppia di motori eroga 235 CV. e 605 Nm. Le versioni a lungo raggio sono dotate di una batteria da 77,4 kWh. In questo caso, le auto a trazione posteriore hanno una potenza di 228 CV. e 350 Nm, con pieno – 325 CV. e 605 Nm. La gamma delle modifiche di cui sopra varia da 380 a 510 km.

La più potente Kia EV6 GT viene fornita di serie con batterie ad alte prestazioni da 77,4 kWh e due motori elettrici. Il motore anteriore eroga 218 CV, il motore posteriore 367 CV. Nel complesso, il tandem eroga ben 585 CV. e 740 Nm. Questa spinta consente alla berlina di raggiungere le “centinaia” in 3,5 secondi e di accelerare fino a un massimo di 260 km/h. Allo stesso tempo, è disponibile una replica del differenziale dell’asse posteriore a controllo elettronico (differenziale con bloccaggio elettronico). La G-Ti può percorrere fino a 400 km con una singola carica.

L’energia della batteria dell’auto elettrica viene ripristinata collegandola a una presa domestica oa uno speciale terminale CC (tensione 400 o 800 volt). La stazione di ricarica fornisce un chilometraggio di 100 km in 4,5 minuti e ripristina la capacità dell’80% in 18 minuti. Grazie alla tecnologia V2L è possibile alimentare dall’impianto elettrico del veicolo dispositivi esterni con una potenza fino a 3,6 kW. Inoltre, è consentito collegare un’altra auto per caricare la batteria.

La maggiore autonomia della berlina offre il sistema di rigenerazione dell’energia frenante, che è controllato dai pulsanti sul volante. Il conducente può scegliere liberamente tra sei modalità: None, 1, 2, 3, i-PEDAL e Auto Mode. Quando il programma i-PEDAL è attivato, il recupero è al massimo e la frenata dolce avviene semplicemente rilasciando il pedale dell’acceleratore.

Data di rilascio e prezzo di Kia EV6 2022

L’assemblaggio delle auto elettriche avverrà solo in Corea del Sud, dove sono già stati ricevuti gli ordini per il modello. Le auto appariranno negli showroom dei rivenditori locali a luglio. Quindi, nel 2022, EV6 inizierà gradualmente ad espandersi nei mercati esteri: in Europa, ad esempio, l’inizio delle vendite è previsto per l’autunno.