Infiniti Q50 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Otto anni di produzione sembrano un tempo piuttosto lungo in questi giorni, soprattutto quando si tratta di berline di lusso compatte che devono essere all’avanguardia per distinguersi. Tuttavia, il produttore giapponese non ha fretta di apportare modifiche e il motivo probabile è che questi veicoli non sono così popolari come una volta. Pertanto, presumiamo che l’azienda manterrà questo modello in produzione per qualche anno in più e poi lo interromperà. Ciò suggerisce che Infiniti Q50 del 2022 arriverà senza grandi modifiche, sebbene siano sempre possibili aggiornamenti minori.


Quindi ci aspettiamo di vedere spunti di design familiari dal modello del prossimo anno. Continuerà a offrire esterni eleganti, una cabina spaziosa e un paio di potenti motori. Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi che sembrano tipici di un veicolo di questa età. La cabina sembra meno elegante rispetto alla concorrenza, mentre la maneggevolezza potrebbe essere migliore.

Senza grandi modifiche in sospeso, non prevediamo Infiniti Q50 2022 prima dell’ultimo trimestre dell’anno.

Riprogettazione di Infiniti Q50 2022

Come abbiamo appena accennato, l’Infiniti Q50 del 2022 continuerà nella stessa ottica. Scommettiamo sullo stesso layout basato su una buona vecchia piattaforma FM. Data l’età del modello, sembra logico che l’esperienza di guida non sarebbe in grado di competere con i concorrenti più giovani. Certo, guidare un’auto RWD è sempre divertente (disponibile anche AWD), ma la manovrabilità dovrebbe essere decisamente più precisa.


La maneggevolezza e l’esperienza di guida in generale sono discutibili, ma non c’è nulla di cui lamentarsi quando si tratta di stile. Nonostante sia un modello abbastanza vecchio, sembra ancora fresco e attraente. Il motivo principale, ovviamente, è il linguaggio di design familiare di Infiniti, caratterizzato da linee e forme eleganti e morbide.

Per il prossimo anno potremmo vedere aggiunte in termini di nuove opzioni di colore, ma qualsiasi altra cosa sarebbe una vera sorpresa.


Interno

Mentre l’esterno sembra ancora incredibile, l’interno di questa berlina è un miscuglio. La lamentela più grande è l’interno, che non è male ma è molto al di sotto della maggior parte della concorrenza. Ci sono solo poche superfici simili alla plastica intorno alla cabina, mentre il cruscotto sembra datato. Normalmente non te lo aspetti da una berlina premium. Inoltre, non ci piace la configurazione a doppio schermo, che sembra high-tech ma non è molto pratica.


In compenso, questo modello è davvero capiente e offre delle file davvero comode. I sedili anteriori sono particolarmente sorprendenti, alcuni dei migliori della categoria. La seconda fila è anche comoda, sebbene i passeggeri alti possano avere un po’ di un problema di altezza libera.


Aspettatevi circa 13,5 piedi cubi di spazio nel bagagliaio, che è abbastanza tipico per il segmento.

✓ Puoi anche controllare:

caratteristiche

Ancora una volta, è difficile aspettarsi grandi cambiamenti, anche se alcuni aggiornamenti sono possibili sotto questo aspetto. La maggior parte delle cose dovrebbe rimanere la stessa del modello attuale, che ha già un equipaggiamento standard decente. Tutte le versioni sono dotate di sistema di infotainment dual-screen composto da touchscreen da 7″ e 8″, Android Auto, Apple CarPlay, radio HD, radio satellitare, hotspot Wi-Fi, riconoscimento vocale, Bluetooth, keyless entry, climatizzatore bi-zona. Puoi pagare un extra per cose come tetto apribile, navigazione, uno stereo Bose premium a 16 altoparlanti e illuminazione d’atmosfera.

La stessa storia è con le funzionalità di sicurezza. Il modello attuale è dotato di avviso di collisione anteriore, frenata di emergenza automatica in avanti e telecamera per la retromarcia. Inoltre, ottieni cose come il monitoraggio degli angoli ciechi, il cruise control adattivo, l’avviso di deviazione dalla corsia, l’avviso di traffico trasversale posteriore, la frenata di emergenza automatica in retromarcia, un sistema di telecamere di parcheggio con visione a 360 gradi, sensori di parcheggio posteriori, avviso di deviazione dalla corsia , fari adattivi, ecc.

Motori Infiniti Q50 2022

La Infiniti Q50 2022 rimarrà in offerta con due familiari opzioni di propulsione. Parliamo ovviamente di un noto V6 turbo da 3,0 litri, che nella sua versione base eroga circa 300 CV. Puoi anche optare per una variante più potente del motore, che produce circa 400 CV. Entrambe le varianti sono abbinate a un cambio automatico a 7 marce che invia potenza al posteriore o a tutte le ruote.

Il motore di base restituisce circa 20 mpg in città e 29 mpg sull’autostrada, che è al di sotto della media per la classe. La versione da 400 CV è ancora più assetata.

Data di rilascio e prezzo di Infiniti Q50 2022

Considerando che non ci saranno grandi cambiamenti, prevediamo il lancio dell’Infiniti Q50 del 2022 nel corso dell’anno. Il prezzo base dovrebbe essere di 37.000 euro.