Hyundai Creta 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

La Hyundai Creta del 2022 non arriverà negli Stati Uniti. La sua posizione ora prende il crossover luogo uno . L’azienda coreana amplia la gamma di prodotti. Dopo il nuovo SUV più grande palizzata e il premio Genesi GV80 è venuto un veicolo più piccolo di Kona aggiunto. I fan credevano che sarebbe stato Creta, ma il crossover è limitato a pochi mercati tra cui Russia, Cina e Brasile. Nella prima generazione, il veicolo aveva la targa ix25. Lo sai Tucson precedentemente noto come ix35.


Il nuovo modello non porterà grandi cambiamenti alla seconda generazione. L’azienda è focalizzata su altri progetti, per lo più legati ai propulsori elettrici. Uno di questi è il crossover Nexo Fuel Cell. Nel frattempo, la Hyundai Creta 2022 coprirà gli stessi mercati e salterà le due grandi tappe: Europa e Stati Uniti. Ma se va bene lo vedremo presto sotto Tucson in Germania, Francia, Italia…

Fatti veloci

L’inizio della produzione del crossover Creta è avvenuto nel 2016. L’auto è stata presentata in diversi mercati e presentano alcune differenze. Alcune versioni guadagnano altezza da terra, hanno più spazio di stivaggio e hanno modificato le impostazioni delle sospensioni e dello sterzo. Tutto ciò ci consente di rendere confortevole la guida di un’auto del genere sia in città che su terreni accidentati. La Hyundai Creta 2022 è dotata di motori a benzina da 1,6 e 2,0 litri. Si tratta di vetture con trazione anteriore o integrale, cambio manuale o automatico. Sono inoltre dotati di una sospensione morbida che offre una buona ammortizzazione durante la guida su strade accidentate.

Questa Hyundai Creta 2022 è disponibile sul mercato in modifiche come Start, Active, Comfort, Travel ecc. Si differenziano per una serie di optional aggiuntivi, tra cui un volante in pelle, sedili posteriori riscaldati, cruise control intelligente, un sistema audio multifunzionale con un ampio display touchscreen, climatizzatore.



✓ Puoi anche controllare:

Nell’elenco di base delle caratteristiche di questo modello, i conducenti notano quanto segue: l’altezza da terra è di 190 mm, il consumo di carburante supera gli 8 litri per 100 km di guida in modalità mista (equivalenti a 30 mpg), l’accelerazione fino a 100 km/h (60 mph). ) impiega 10-13 secondi, a seconda della configurazione, il bagagliaio è di 402 litri (14 piedi cubi). Questo non è uno svantaggio per un veicolo da 170 pollici. I sistemi di sicurezza disponibili su Hyundai Creta 2022 sono la frenata antibloccaggio, la capacità di distribuire le forze frenanti, l’assistenza alla partenza in salita, il monitoraggio della pressione dei pneumatici e la frenata di emergenza.


Hyundai Creta 2022 pro e contro

Gli acquirenti nei mercati in cui il veicolo è disponibile concordano sul fatto che Creta ha un grande valore. Bene, rispetto ai concorrenti con offerte e funzionalità simili, paghi meno per la Hyundai Creta del 2022. Viene invariato e anche il prezzo rimarrà lo stesso. D’altra parte, generalmente non ci si può aspettare troppo da un veicolo così piccolo. È perfetto per un tour della città mentre le autostrade non sono la cosa del crossover.

I proprietari dei veicoli esistenti non sono soddisfatti della plastica economica all’interno. Anche l’isolamento acustico non è il massimo. Queste funzionalità potrebbero essere corrette poiché i piccoli aggiornamenti sono possibili per l’YM 2022. D’altra parte, il prezzo è il principale vantaggio. Ma questo abbassa le aspettative. Il prezzo di vendita di base è di circa 15.000 euro. Puoi aggiornare l’offerta con un 4WD, un cambio automatico o un motore da 2,0 litri. Completamente equipaggiata, la Hyundai Creta raggiungerà i 22.000 euro (convertiti in valuta locale) nel 2022.