Genesis G90 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Il marchio di lusso Hyundai Genesis sta lavorando a una nuova versione del suo modello di lusso G90. I coreani stanno attualmente testando la berlina nel nord della Scandinavia.

Il Genesis G90 è sul mercato coreano dal 2015; dopo una revisione nel 2019, ora è prevista la seconda generazione. Si basa sulla nuova piattaforma M3 che ha già il SUV GV80 logorante .

È progettato come piattaforma a trazione posteriore con trazione integrale opzionale e può ospitare anche azionamenti puramente elettrici a batteria oltre ai motori convenzionali. Genesis ha recentemente registrato diversi nomi di modelli per i suoi veicoli elettrificati, incluso il Genesis G90e.


Più finestre, maniglie diverse

Il prototipo è ancora pesantemente mimetizzato, ma ha già svelato alcuni dettagli. Oltre alla tipica griglia a cresta del marchio, nella nuova versione si possono vedere anche i fari sdoppiati. Per la prima volta, il Genesis G90 2022 ha anche due strisce di indicatori di direzione parallele nei fari. La cella passeggeri è scoperta.


A differenza del suo predecessore, la finestra della barra multifunzione ora ha cinque elementi anziché solo tre. Anche la linea inferiore del finestrino sale verso la parte posteriore. Le maniglie delle porte sono ancora nascoste sotto un mimetico extra spesso, sospettiamo che in futuro saranno retrattili e contribuiranno quindi a una migliore aerodinamica. Anche il design del cofano è stato modificato, i cui bordi ora sporgono molto nei parafanghi.

✓ Puoi anche controllare:



All’interno, Genesis ha installato un nuovo volante e due schermi digitali, che sono combinati sotto un unico vetro, simile alla vecchia Classe S. Uno schermo con i dati relativi alla guida fornisce informazioni al volante; al centro sono visualizzate le funzioni del sistema di infotainment.

Motore Genesis G90 2022

Per la prima volta, un modello Genesis dovrebbe essere in grado di guidare autonomamente fino al livello 3 con l’aiuto di radar, lidar e telecamere. Anche le sospensioni pneumatiche sono a bordo per la prima volta.


In termini di propulsione, il V8 da 5,0 litri continuerà ad essere offerto sul mercato interno per ragioni di prestigio. In caso contrario, viene utilizzato un V6 da 3,5 litri, già utilizzato nel GV80. Ciò fa 375 invece di 365 CV nel G90 – si sta prendendo in considerazione anche l’elettrificazione. Se Genesis offrirà anche il nuovo G90 in Europa è ancora discutibile.

Genesis sta modernizzando vigorosamente la sua gamma di modelli. Ora sta arrivando anche la nuova generazione del G90, che ha al suo fianco anche una versione elettrica G90e. Come ulteriore espansione, un SUV superlusso come il GV90 è ai blocchi di partenza. Sfortunatamente, non è ancora noto quando il marchio Genesis arriverà in Germania: a causa della pandemia di corona, i piani sono stati probabilmente posticipati.