Ford Tourneo Connect 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Ci vorrà del tempo prima che il Ford Tourneo Connect 2022 celebri il suo lancio sul mercato a maggio 2022 a un prezzo ancora sconosciuto. Ma Ford ha già mostrato nell’ottobre 2021 cosa vorrebbe fare contro la concorrenza delle station wagon con tetto alto e si affida alla tecnologia del VW Caddy.

Basato sul concetto collaudato, il Tourneo Connect ha ancora due diverse dimensioni esterne, L1 e L2 (Grand Tourneo). Sebbene i dati specifici su lunghezza, larghezza e altezza siano ancora nascosti, il volume di carico è di 2,6 metri cubi (L2: 3,1) e le lunghezze di carico sono 317, 1100 e 1913 millimetri (L2: 629, 1452 e 2265). Inoltre, Ford attira i praticanti: all’interno con sedili completamente rimovibili e ribaltabili nella seconda e terza fila.


Lo schienale del sedile del passeggero anteriore può anche essere ribaltato in piano. A tutti gli occupanti: una varietà di portabicchieri e aree di stivaggio sono disponibili per soddisfare le esigenze degli interni. Con l’equipaggiamento Titanium, un tetto panoramico in vetro del Ford Tourneo Connect fornisce inondazioni di luce. Se di conseguenza fa troppo caldo, il sistema di climatizzazione a due zone inizia a funzionare.

Motore e prezzo Ford Tourneo Connect 2022

Prossimo titanio Le opzioni di equipaggiamento Active, Trend e Sport sono disponibili anche per il Ford Tourneo Connect (2022). Visivamente, si differenziano per i loro diversi cerchi, maschere frontali e materiali interni. Tutti e quattro hanno in comune il display multimediale da 8,25 pollici, che può essere ampliato a dieci pollici se necessario. Se scegli quest’ultima opzione, hai accesso alla navigazione online che include il flusso di traffico in tempo reale e vedi le stazioni di servizio vicine e i loro prezzi sul display.


Sul lato motore, Ford propone il Tourneo Connect (2022) con motore a benzina e diesel. Il motore a benzina ha a disposizione 114 CV e 220 Newton metri, mentre il diesel sprigiona 102 o 122 CV e 280 o 320 Newton metri in due livelli di prestazione.


✓ Puoi anche controllare:


Tutti i motori sono dotati di serie di un cambio manuale a sei marce e di una doppia frizione a sette marce opzionale, a parte il diesel entry-level. Il diesel più potente può anche essere ordinato con la trazione integrale in combinazione con l’interruttore manuale. Tuttavia, quest’ultimo costa anche circa 0,5 litri di gasolio in più ogni 100 chilometri. La trazione anteriore richiede solo 4,8 litri, il motore a benzina almeno 6,3 litri. Non è ancora chiaro quanto profondamente gli interessati al nuovo arrivato dovranno scavare nelle loro tasche.

Consigliamo di confrontarlo con il predecessore da 27.400 euro (a ottobre 2021). La trazione anteriore richiede solo 4,8 litri, il motore a benzina almeno 6,3 litri. Non è ancora chiaro quanto profondamente gli interessati al nuovo arrivato dovranno scavare nelle loro tasche


Consigliamo di confrontarlo con il predecessore da 27.400 euro (a ottobre 2021). La trazione anteriore richiede solo 4,8 litri, il motore a benzina almeno 6,3 litri. Non è ancora chiaro quanto profondamente gli interessati al nuovo arrivato dovranno scavare nelle loro tasche. Consigliamo di confrontarlo con il predecessore da 27.400 euro (a ottobre 2021).