Ford Mustang Mach-E GT 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Finora, la punta di diamante del Ford Mustang Mach-E a 351 CV. Con questa variante GT aumentano le prestazioni, la potenza e l’emotività al volante.

La protagonista di oggi, la Ford Mustang Mach-e GT 2022, flirta con la 500 CV – offre 487 CV – con 3,7 secondi da 0-100 km/h e con 20 km di velocità massima in più rispetto alla Mach e “normale” – questo la versione raggiunge i 200 km/h –. Con questi trucchi in più, riesce a invertire il suo comportamento radicalizzandolo in quanto abbiamo optato per l’ambiente Untamed Plus – un programma estremo rispetto all’auto sportiva Untamed che coesiste anche con la Whisper per una guida silenziosa e l’Active a medio termine – e che mira a portarci in un ambiente tanto chiaro quanto difficile da trovare su un circuito o tratti di strada per trovare il suo vero habitat, simile alla versione match 1 della vera Ford Mustang, il V8 a benzina.


In questa versione GT della Mustang Mach-E a trazione integrale, l’autonomia rimane omologata in 500 km, estratta dalla grande batteria che Ford offre con 99 kWh – fino a 610 km si possono raggiungere da questo modello con questa batteria e trazione posteriore. Degna di nota anche la ridotta altezza da terra della carrozzeria che la posiziona quasi come una berlina rialzata piuttosto che un SUV, il tutto avvolto da un baricentro basso per migliorare le prestazioni e in questo caso è rivestito con pneumatici da 20 pollici e freni dimensionati per i 130 CV in più rispetto a questa GT rispetto alla successiva variante più forte.

COME VA

Scommettiamo durante il nostro tour delle strade croate con la nuova Ford Mustang Mach-E GT semplicemente flirtando con la modalità di guida Whisper per vedere che è la più fluida, più efficiente nei consumi, quella che dura di meno. Sopra, la modalità Attiva aumenta la capacità di accumulo dell’auto per generare più energia, la capacità di accumulo dell’auto, che cresce ancora di più in modalità Untamed ma si contrae in Untamed Plus poiché questa opzione della modalità di guida è nata per essere selvaggia senza di più. Le tre variabili di frenata rigenerativa sono completate dalla possibilità di utilizzare la funzione e-pedal, in modo che l’auto funzioni solo quando si preme l’acceleratore e cioè quando togliamo il piede dal pedale destro. Infine, l’ultima alternativa è premere il pulsante L sul “pulsante” del cambio nella console centrale.



I nostri consumi oscillavano tra i 20 e i 25 kWh, nel primo caso giocando con diverse modalità di guida e nel secondo solo con Untamed Plus. Naturalmente, l’auto accelera come un demone in qualsiasi modalità di guida, anche se nel caso di Untamed e Untamed Plus percepiamo uno sterzo più duro e diretto, sospensioni più solide – il telaio adattivo Magneride è noto come un plus di qualità ed efficienza – e la maggior parte importante, la capacità di autoportarsi a velocità vietate o di effettuare qualsiasi manovra di sorpasso in tempi e distanze minime.

✓ Puoi anche controllare:


PREZZO Ford Mustang Mach-E 2022 GT

Trucco altrimenti leggero sulla Mustang Mach-E GT, soprattutto nella zona anteriore, che la rende sportiva senza cadere nella semplicità rispetto alla Mustang Mach-E con meno cavalli. All’interno, buon spazio grazie alla lotta rasenta i tre metri con ingresso e uscita facilitati per tutti gli occupanti, buone finiture anche con differenziazione sportiva – i sedili si adattano meglio rispetto al normale Mach-E, anche se la sporgenza superiore può ostacolare qualsiasi manovra di manovra in la consolle centrale – e il bagagliaio forse un po’ discutibile per le dimensioni di un modello sopra i 4,7 metri – ma con i poco più di 400 litri del bagagliaio convenzionale si aggiungono altri 80 litri all’anteriore.

In termini di prezzo, gli oltre 72.000 euro di prezzo della Ford Mustang Mach-E GT la rendono un modello testimonial, ma questo segna con pura immagine e pura performance fino a che punto può arrivare l’offerta Ford in ambito elettrico e dove il La famiglia Mach-E avrà presto una variante a due posti, oltre a un’altra variante a sette posti, con una variante 100% elettrica anche subordinata per un modello delle dimensioni di Puma, ma in questo caso con il logo Ford e non sotto Mustang.