Citroen C5 Aircross 2022: specifiche, prezzo, data di uscita

Una delle novità più rilevanti che Citroen debutterà a breve sarà l’aggiornamento della C5 Aircross, il suo veicolo rappresentativo nel segmento dei SUV di media cilindrata.

Citroenn completa tutti i preparativi per il rinnovo della C5 Aircross. Secondo informazioni non ufficiali provenienti dalla Francia, il SUV di taglia media di nuova concezione avrà un frontale leggermente modificato, fanali posteriori più moderni e pannelli laterali della carrozzeria leggermente modificati. La prima commerciale dell’aggiornamento di questo popolare SUV è prevista nel 2022.


Il C5 Aircross ha colpito le strade europee per tre anni. In primo luogo, è sbarcato sul mercato cinese nel 2018 e poco dopo nel nostro continente. Questo SUV di media cilindrata della casa francese riceverà un interessante aggiornamento nel pieno del ciclo di vita naturale della sua prima generazione, secondo le immagini spia pubblicate da alcuni media di un prototipo con la corrispondente “tuta mimetica”, un “misterioso ” veicolo nei pressi dello stabilimento Citroen di Renne-La Janis (Ille et Vilaine) immortalato.

Tornando al capitolo del design e più specificamente, varie fonti suggeriscono che la parte anteriore della C5 Aircross del 2022 potrebbe parzialmente adottare la nuova firma della luce dei fari che la C3 Aircross del 2022 ha appena rilasciato. D’altronde è previsto un cambio di immagine anche per le parti di protezione della scocca, oltre a un nuovo look più che prevedibile per i piloti posteriori. Tuttavia, non sono previste modifiche al design né sulle staffe del portapacchi né sugli archi cromati che incorniciano l’intera superficie vetrata del veicolo.


✓ Puoi anche controllare:

Interni Citroen C5 Aircross 2022

L’interno della C5 Aircross 2022 è un mistero al momento. Dalla Francia, assicurano che potrebbe ricevere elementi più moderni, come è successo di recente con il recente aggiornamento della Peugeot 3008. Attualmente, il SUV medio dell’azienda Chevrons offre uno schermo digitale per informazioni multimediali, navigazione, 8 pollici di intrattenimento e connettività, una dimensione che potrebbe essere leggermente aumentata nel prossimo aggiornamento del prossimo anno.



Nel capitolo meccanico non sono previste grandi novità al riguardo, anche se piccoli accorgimenti al funzionamento interno dei motori, insieme ad un’altra serie di soluzioni tecnologiche, potrebbero portare ad un leggero miglioramento dei consumi e delle emissioni inquinanti. Sotto il cofano, l’aggiornamento del SUV francese potrebbe offrire un motore a benzina 1.2 PureTech da 130 CV e un diesel 1.5 BlueHDI da 130 CV leggermente più efficiente. Al top di gamma, invece, continuerà ad essere offerta la versione ibrida plug-in ibrida con una potenza massima combinata di 225 CV.

Allestimento Citroen C5 Aircross 2022

il Citroen C5 Aircross “C-Series” è configurato nei livelli di allestimento Feel e Shine disponibili in diversi paesi europei e include vari elementi di connettività, sicurezza e comfort come parte del suo design degli interni.


Questi includono aiuti alla guida come Driver Attention Alert, Collision Risk Alert, Smart Lights, Extended Traffic Sign Recognition and Recommendation e Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go sui modelli con cambio automatico EAT8.

Altri accessori includono il centro multimediale con Connect Nav, Connect Assist e Connect Play, accesso e avviamento senza chiave, telecamera per la retromarcia con visuale estesa e finestrini posteriori scuri.

Queste opzioni sono disponibili con tutte le meccaniche disponibili in Europa. Ovvero il 1.2 Turbo PureTech da 130 cavalli con cambio manuale 6-6 marce e il 1.6 Turbo PureTech da 180 cavalli con cambio EAT8 a benzina.

Sono inoltre disponibili i diesel BlueHDi da 1.5 e 2.0 litri rispettivamente da 130 e 180 CV, che si affiancano ai motori a benzina per affiancarsi all’ibrido plug-in da 225 CV e 50 km di autonomia elettrica.

Dal 1 giugno i clienti europei possono ordinare questo SUV speciale in serie limitata. Successivamente, si aggiungeranno alla linea “C-Series” anche altri modelli del marchio.